Il recupero in laboratorio

Nel nostro laboratorio è possibile intervenire solo su guasti di tipo “logico” e non su malfunzionamenti di origine fisica (tipo cadute, rotture o deformazioni varie, sovratensioni, ecc.) per i quali è possibile agire solo in dedicate strutture protette.

I nostri tecnici possono intervenire su tutte le tipologie di memory e flash card, pen drive, unità di memoria interne od esterne, di qualunque fattura, taglio e marca.

All’atto del ricevimento del supporto viene avviato un dettagliato report in cui sono evidenziate, tra l’altro:

  • La tipologia, la marca ed il modello del supporto
  • La capacità nominale e quella effettivamente utilizzata per l’immagazzinamento dei dati
  • La velocità di scrittura e lettura
  • La presenza o meno di errori
  • Le problematiche evidenziate in sede di prima analisi e collegamento
  • L’eventuale mancata possibilità di eseguire una lettura dei dati interni e, verosimilmente, le cause che hanno portato a tale evenienza

Terminata la fase di analisi, se il dispositivo risulta idoneo, viene immediatamente avviato il recupero dei dati di tutto il contenuto del supporto stesso. Questa operazione viene svolta eseguendo più programmi proprietari in modo da garantire una più completa ricerca.

A recupero avvenuto e ,solo in questo momento, potranno essere selezionate eventuali tipologie di file segnalate dal richiedente e salvate sulle unità di memorizzazione prescelte in fase di richiesta di intervento.