La procedura Recupero dati da Sim Card

La procedura per il recupero di dati da SIM card è completamente diverso dalla medesima attività rivolta ai classici supporti di memoria (hard disk, pen drive, memory card, ecc. ecc.).

Quì infatti solo attraverso dispositivi dedicati (drive seriali, paralleli o usb) è possibile connettere la SIM a software appositamente studiati per la ricerca ed il recupero della rubrica telefonica, degli sms e della lista delle chiamate anche da supporti non più attivi (classico esempio della scheda telefonica prepagata scaduta) nonché, al verificarsi di talune condizioni, al recupero di dati addirittura cancellati dall’utente.

Considerata la capacità limitata delle attuali SIM in commercio (una SIM da 32Kb non ha la capacità di una SIM da 128Kb) è evidente che il numero di informazioni ricavabili è determinato:

  1. dalla saturazione della memoria disponibile
  2. dal metodo di salvataggio delle stesse informazioni prescelto in fase di prima connessione al proprio telefono (o sulla stessa SIM o sulla cosiddetta memoria interna del cellulare)